Advertisement
Pastebin-Hex

Untitled

Jul 17th, 2021
72
Never
Not a member of Pastebin yet? Sign Up, it unlocks many cool features!
  1. # Questo è il file di configurazione per DOSBox 0.74. (Prego usare l'ultima versione di DOSBox)
  2. # Le linee che iniziano per # sono commenti e sono ignorati da DOSBox.
  3. # Queste vengono usati per descrivere (brevemente) l'effetto di ogni opzione.
  4.  
  5. [vga]
  6. # svgachipset -- Seleziona uno dei seguenti supportati SVGA chipsets:
  7. # s3 (S3 Trio Vesa 2.0 compatibile - di serie), vga_s3, svga_s3, vga,
  8. # et4000, et4000new, et3000, pvgala, ega, vgaonly, svgaonly, none.
  9. # Nome completo del chipset (come 'Tseng ET4000')
  10. # funziona anche meglio rispetto una delle stringhe di cui sopra.
  11. # videoram -- Quantità di memoria video emulata in SVGA. Non tutti i chipset emulati supportano questa impostazione.
  12.  
  13. svgachipset=svga_s3
  14. videoram=4096
  15.  
  16. [sdl]
  17. # fullscreen: Avvia dosbox direttamente a schermo intero (premere ALT-Enter per ritornare).
  18. # fulldouble: Usa il doppio buffering a schermo intero (può ridurre i difetti ma risultare lento in DOSBox).
  19. # fullresolution: Risoluzione da usare a schermo intero: 'original' o dimensione fissa (es. 1024x768).
  20. # Usare la risoluzione nativa del monitor con aspect=true per ottenere il migliore risultato.
  21. # Se otteniamo una finestra piccola su un grande schermo, provare un' uscita diversa della superfice.
  22. # windowresolution: Ridimensiona la finestra a questa dimensione SE il dispositivo di output supporta l'hardware scaling.
  23. # (output=surface non lo fa!)
  24. # output: Sistema video da usare per l'output.
  25. # Valori ammessi: surface, overlay, opengl, openglnb, ddraw.
  26. # autolock: Il mouse verrà catturato automaticamente, cliccando sullo schermo(premere CTRL-F10 per sbloccare).
  27. # sensitivity: Sensibilità del mouse.
  28. # waitonerror: Aspetta prima di chiudere la console in caso di errore di dosbox.
  29. # priority: Livelli di priorità di dosbox. La seconda voce dopo la virgola è per quando dosbox è minimizzato o non
  30. # in primo piano ('pause' può essere usato solo per la seconda voce)
  31. # Valori ammessi: lowest, lower, normal, higher, highest, pause.
  32. # mapperfile: File usato per caricare/salvare le associazioni tasto/evento mappings. Resetmapper lavora solo con le impostazioni di serie.
  33. # usescancodes: Evita l'uso delle symkeys, potrebbe non funzionare su tutti i sistemi operativi.
  34.  
  35. fullscreen=false
  36. fulldouble=false
  37. fullresolution=original
  38. windowresolution=original
  39. output=opengl
  40. autolock=true
  41. sensitivity=90
  42. waitonerror=true
  43. priority=normal,lower
  44. mapperfile=mapper-0.74.map
  45. usescancodes=true
  46.  
  47. [dosbox]
  48. # language: Sceglie un altro file linguaggio.
  49. # machine: Il tipo di macchina da provare a emulare.
  50. # Valori ammessi: hercules, cga, tandy, pcjr, ega, vgaonly, svga_s3, svga_et3000, svga_et4000, svga_paradise, vesa_nolfb, vesa_oldvbe.
  51. # captures: Directory dove vanno a finire wave, midi, screenshot, ecc.
  52. # memsize: Quantità di memoria a disposizione di DOSBox, in megabytes.
  53. # Si consiglia di non modificare questo valore per evitare problemi con alcuni giochi,
  54. # anche se potrebbe essere necessario aumentarlo per farne funzionare alcuni.
  55. # Di solito non vi è nessun guadagno in velocità alzando questo valore.
  56.  
  57. language=dosbox074ita.lng
  58. machine=svga_s3
  59. captures=capture
  60. memsize=16
  61.  
  62. [render]
  63. # frameskip: Determina il numero di frame (fotogrammi) saltati da DOSBox prima di disegnarne uno.
  64. # aspect: Esegue la correzione dell'aspetto. Se il tuo metodo di output non supporta lo scaling, questo potrebbe rallentare tutto!.
  65. # scaler: Scaler usato per ingrandire/migliorare le modalità a bassa risoluzione. Se viene aggiunto 'forced', lo scaler sarà usato anche se i risultati potrebbero essere indesiderati.
  66. # Valori ammessi: none, normal2x, normal3x, advmame2x, advmame3x, advinterp2x, advinterp3x, hq2x, hq3x, 2xsai, super2xsai, supereagle, tv2x, tv3x, rgb2x, rgb3x, scan2x, scan3x.
  67.  
  68. frameskip=0
  69. aspect=true
  70. scaler=normal3x
  71.  
  72.  
  73. [cpu]
  74. # core: CPU Core usato nell' emulazione. 'auto' diventerà 'dynamic' quando possibile e appropriato.
  75. # Valori ammessi: auto, dynamic, normal, simple.
  76. # cputype: Tipo di CPU usata nell'emulazione. 'auto' è la scelta più veloce.
  77. # Valori ammessi: auto, 386, 386_slow, 486_slow, pentium_slow, 386_prefetch.
  78. # cycles: Quantità di istruzioni che DOSBox prova a emulare ogni millisecondo.
  79. # Un valore troppo alto produrrà perdite nell'audio e ritardi.
  80. # I cicli possono essere impostati in 3 modi:
  81. # 'auto' prova a indovinare le necessità del gioco.
  82. # Di solito funziona, ma può fallire con certi giochi.
  83. # 'fixed #numero' imposta un numero fisso di cicli. Questo è ciò che ti serve quando 'auto' non funziona.
  84. # (Esempio: fixed 4000)
  85. # 'max' allocherà tanti cicli quanti il tuo computer è in grado di gestire
  86. #
  87. # Valori ammessi: auto, fixed, max.
  88. # cycleup: Quantità di cicli di cui aumentare/diminuire usando gli appositi tasti(CTRL-F11/CTRL-F12).
  89. # cycledown: Un valore più basso di 100 indica una percentuale.
  90.  
  91. core=auto
  92. cputype=pentium_slow
  93. cycles=12000
  94. cycleup=1000
  95. cycledown=1000
  96.  
  97. [mixer]
  98. # nosound: Attiva la modalità silenziosa, ma il suono viene comunque emulato.
  99. # rate: Frequenza del mixer, impostare la frequenza di qualsiasi dispositivo ad un valore più alto di questo, ne peggiorerà la qualità sonora.
  100. # Valori ammessi: 22050, 44100, 48000, 32000, 16000, 11025, 8000, 49716.
  101. # blocksize: Dimensione blocchi mixer, blocchi più grandi riducono l'audio a singhiozzo ma possono introdurre ritardi.
  102. # Valori ammessi: 2048, 4096, 8192, 1024, 512, 256.
  103. # prebuffer: Quantità di millisecondi di dati da tenere in cima alla dimensione dei blocchi.
  104.  
  105. nosound=false
  106. rate=48000
  107. blocksize=1024
  108. prebuffer=15
  109.  
  110. [midi]
  111. # mpu401: Tipo di MPU-401 da emulare.
  112. # Valori ammessi: intelligent, uart, none.
  113. # mididevice: Dispositivo che riceverà i dati MIDI da MPU-401.
  114. # Valori ammessi: default, win32, alsa, oss, coreaudio, coremidi, none.
  115. # midiconfig: Opzioni speciali di configurazione per il driver di dispositivo. Di solito è l'id del dispositivo che vuoi usare.
  116. # Vedi il README/Manuale per dettagli.
  117.  
  118. mpu401=intelligent
  119. mididevice=win32
  120. midiconfig=
  121.  
  122. [sblaster]
  123. # sbtype: Tipo di sblaster da emulare. gb è GameBlaster
  124. # Valori ammessi: sb1, sb2, sbpro1, sbpro2, sb16, gb, none.
  125. # sbbase: L'indirizzo IO della soundblaster.
  126. # Valori ammessi: 220, 240, 260, 280, 2a0, 2c0, 2e0, 300.
  127. # irq: Il numero IRQ della soundblaster.
  128. # Valori ammessi: 7, 5, 3, 9, 10, 11, 12.
  129. # dma: Il numero DMA della soundblaster.
  130. # Valori ammessi: 1, 5, 0, 3, 6, 7.
  131. # hdma: Il numero High DMA della soundblaster.
  132. # Valori ammessi: 1, 5, 0, 3, 6, 7.
  133. # sbmixer: Permetti al mixer della soundbaster di modificare il mixer di DOSBox.
  134. # oplmode: Tipo di emulazione OPL. Se 'auto' la modalità è determinata dal tipo di sblaster. Tutte le modalità OPL sono compatibili Adlib, ad eccezione di 'cms'.
  135. # Valori ammessi: auto, cms, opl2, dualopl2, opl3, none.
  136. # oplemu: Provider per l'emulazione OPL. 'compat' o 'old' possono fornire migliore qualità (vedi anche 'oplrate').
  137. # Valori ammessi: default, compat, fast, old.
  138. # oplrate: Frequenza dell'emulazione musicale OPL. Usa 49716 per la migliore qualità (imposta la frequenza del mixer in maniera appropriata).
  139. # Valori ammessi: 44100, 49716, 22050, 48000, 32000, 16000, 11025, 8000.
  140.  
  141. sbtype=sb16
  142. sbbase=220
  143. irq=7
  144. dma=1
  145. hdma=5
  146. sbmixer=true
  147. oplmode=auto
  148. oplemu=default
  149. oplrate=48000
  150.  
  151. [gus]
  152. # gus: Abilita l'emulazione di Gravis Ultrasound.
  153. # gusrate: Frequenza dell'emulazione Ultrasound.
  154. # Valori ammessi: 22050, 44100, 48000, 32000, 16000, 11025, 8000, 49716.
  155. # gusbase: L'indirizzo base IO di Gravis Ultrasound.
  156. # Valori ammessi: 240, 220, 260, 280, 2a0, 2c0, 2e0, 300.
  157. # gusirq: Il numero IRQ number di Gravis Ultrasound.
  158. # Valori ammessi: 5, 3, 7, 9, 10, 11, 12.
  159. # gusdma: Il canale DMA di Gravis Ultrasound.
  160. # Valori ammessi: 3, 0, 1, 5, 6, 7.
  161. # ultradir: Percorso per la directory Ultrasound. La directory dovrebbe
  162. # contenere una directory MIDI che contiene i patch file per
  163. # la riproduzione GUS. I patch set usati con Timidity dovrebbero
  164. # funzionare correttamente.
  165.  
  166. gus=true
  167. gusrate=44100
  168. gusbase=240
  169. gusirq=5
  170. gusdma=3
  171. ultradir=C:\ULTRASND
  172.  
  173. [speaker]
  174. # pcspeaker: Attiva l'emulazione del PC-Speaker (altoparlante interno del PC).
  175. # pcrate: Frequenza della generazione del suono del PC-Speaker.
  176. # Valori ammessi: 22050, 44100, 48000, 32000, 16000, 11025, 8000, 49716.
  177. # tandy: Attiva l'emulazione di Tandy Sound System. Se 'auto', l'emulazione è presente solo se la macchina è impostata a 'tandy'.
  178. # Valori ammessi: auto, on, off.
  179. # tandyrate: Frequenza della generazione Tandy 3-Voice.
  180. # Valori ammessi: 22050, 44100, 48000, 32000, 16000, 11025, 8000, 49716.
  181. # disney: Attiva l'emulazione Disney Sound Source. (Compatibile con Covox Voice Master e Speech Thing).
  182.  
  183. pcspeaker=true
  184. pcrate=48000
  185. tandy=auto
  186. tandyrate=48000
  187. disney=true
  188.  
  189. [joystick]
  190. # joysticktype: Tipo di joystick da emulare: auto (default), none,
  191. # 2axis (supporta due joystick),
  192. # 4axis (supporta un joystick, viene usato il primo),
  193. # 4axis_2 (supporta un joystick, viene usatot il secondo),
  194. # fcs (Thrustmaster), ch (CH Flightstick).
  195. # none disattiva l'emulazione joystick.
  196. # auto sceglie l'emulazione in base ai joystick reali.
  197. # (Ricordarsi di resettare mapperfile dosbox, se hai salvato prima))
  198. # Valori ammessi: auto, 2axis, 4axis, 4axis_2, fcs, ch, none.
  199. # timed: attiva gli intervalli temporizzati per gli assi. ('false' è il comportamento vecchio stile).
  200. # autofire: continua a fare fuoco finché tieni il bottone premuto.
  201. # swap34: scambia il 3° e 4° asse. può essere utile per alcuni joystick.
  202. # buttonwrap: attiva il wrapping dei bottoni al numero di bottoni emulati.
  203.  
  204. joysticktype=fcs
  205. timed=false
  206. autofire=false
  207. swap34=false
  208. buttonwrap=true
  209.  
  210. [serial]
  211. # serial1: imposta il tipo di dispositivo connesso alla porta com.
  212. # Può essere disabled, dummy, modem, nullmodem, directserial.
  213. # Eventuali parametri aggiuntivi devono essere sulla stessa riga nella forma di
  214. # parametro:valore. Un parametro per tutti i tipi è 'irq'.
  215. # per directserial: realport (richiesto), rxdelay (opzionale).
  216. # (realport:COM1 realport:ttyS0).
  217. # per modem: listenport (opzionale).
  218. # per nullmodem: server, rxdelay, txdelay, telnet, usedtr,
  219. # transparent, port, inhsocket (tutti opzionali).
  220. # Esempio: serial1=modem listenport:5000
  221. # Valori ammessi: dummy, disabled, modem, nullmodem, directserial.
  222. # serial2: vedi serial1
  223. # Valori ammessi: dummy, disabled, modem, nullmodem, directserial.
  224. # serial3: vedi serial1
  225. # Valori ammessi: dummy, disabled, modem, nullmodem, directserial.
  226. # serial4: vedi serial1
  227. # Valori ammessi: dummy, disabled, modem, nullmodem, directserial.
  228.  
  229. serial1=dummy
  230. serial2=dummy
  231. serial3=disabled
  232. serial4=disabled
  233.  
  234. [dos]
  235. # xms: Abilita supporto XMS.
  236. # ems: Abilita supporto EMS.
  237. # umb: Abilita supporto UMB.
  238. # keyboardlayout: Codice linguaggio del layout tastiera (o 'none').
  239.  
  240. xms=true
  241. ems=true
  242. umb=true
  243. keyboardlayout=it
  244.  
  245. [ipx]
  246. # ipx: Abilita l'emulazione di ipx attraverso UDP/IP.
  247.  
  248. ipx=false
  249.  
  250. [autoexec]
  251. # Le righe in questa sezione verranno eseguite ad ogni avvio di DOSBox.
  252. # Si possono mettere le vostre righe di MOUNT qui.
  253. #
  254. ECHO OFF
  255.  
  256. #SET BLASTER=A220 I7 D1 H5 T6 P330
  257. #mount a a:\
  258. #mount c c:\
  259. #mount d d:\ -t cdrom
  260. #mount e e:\
  261.  
  262. mount C .\CDrive
  263. mount D .\ISO
  264. mount F F:\ -t cdrom
  265. path C:\;Z:\;C:\COM\;C:\WINDOWS\
  266. C:
  267. #CLS
  268. mixer >nul SPKR 10:10
  269. #DosKey
  270.  
  271. #SET SOUND=C:\SB16
  272. #SET BLASTER=A220 I7 D1 H5 P330 T6
  273. #SET MIDI=SYNTH:1 MAP:E
  274. #C:\SB16\DIAGNOSE /S
  275. #C:\SB16\MIXERSET /P /Q
  276. #C:\WINDOWS\SMARTDRV.EXE
  277. #PATH C:\WINDOWS;
  278. #SET TEMP=C:\WINDOWS\TEMP
  279.  
  280. ECHO ON
Advertisement
RAW Paste Data Copied
Advertisement