SHARE
TWEET

Download Italian Movie Legittima Difesa

a guest Sep 14th, 2018 22 Never
Not a member of Pastebin yet? Sign Up, it unlocks many cool features!
  1.  
  2.  
  3. ********************
  4. Legittima Difesa
  5. http://urllio.com/qhzhb
  6. (Copy & Paste link)
  7. ********************
  8.  
  9.  
  10.  
  11.  
  12.  
  13.  
  14.  
  15.  
  16.  
  17.  
  18.  
  19.  
  20.  
  21.  
  22.  
  23.  
  24.  
  25.  
  26.  
  27.  
  28.  
  29.  
  30.  
  31.  
  32.  
  33.  
  34.  
  35.  
  36.  
  37.  
  38.  
  39.  
  40.  
  41.  
  42.  
  43.  
  44.  
  45.  
  46. Un uomo la cui famiglia è stata uccisa durante un tentativo di rapina in una stazione ferroviaria decide di prendere la legge nelle sue mani quando la polizia non rintraccia gli assassini.
  47. Qualunque cosa con questi grandi attori francesi, (e così giovani!) Lhermitte, Brasseur, Genest, Kaprisky, Lambert, Clavier e naturalmente Aumont non possono fallire, ma non deve necessariamente avere successo. <br/> <br/> Dopo leggendo il titolo e leggendo la sinossi potresti legittimamente pensare che sia un francese Charles Bronson / Van Damme / ..., un ragazzo normale guidato dal massacro della sua famiglia per vendicarli con una sola mente. <br/> <br/> Claude Brasseur essere un insolito teppista aggiungerebbe solo una svolta a una formula già troppo familiare. Ma il cinema francese ci sorprende sempre, questa non è una versione europea di Cobra (ricordate, Sylvester Stalone) che combatte il sistema in un modo nietzschiano, nichilista. In realtà, sembra essere piuttosto perso durante questo film confusionario, ma questo è dovuto a una trama di mid-core. È ovviamente molto simpatico, tu, come sempre. <br/> <br/> Seguendo le regole del genere, vediamo un squallido Deauville, un bar gay chiamato "il sistema". diretto da Eddy, un classico psicopatico che manipola anche la sorella senza battere ciglio e che ovviamente non prova empatia, e alcuni scorci sul corpo scultoreo di Véronique Genest e il suo canto. Un cliente pensa addirittura che sia una parodia :)! Eddy ha solo 2 fedeli accoliti, il più notevole è ovviamente Jockey, il "sensibile" & quot; dei due. <br/> <br/> Tutti sembrano molto giovani, la musica, l'atmosfera, la decorazione, l'acconciatura (!) della fine degli anni '70, aumentano solo la nostra sensazione di "estraniamento". a questa insolita "grande produzione" Film francese, ma probabilmente non è voluto dagli autori, solo il risultato di aver scelto molto & quot; moderno & quot; argomenti e aspetti estetici, che naturalmente svanirono rapidamente man mano che crescevano. <br/> <br/> Ciò che non svanì fu l'ascesa dell'estrema destra e le paure francesi. Testimone la preponderanza data in questo film al gruppo contro l'abolizione della pena di morte, una milizia civile che durante la maggior parte dei film parla molto ma fa poco. Beh, hanno piccoli incontri sociali, disprezzano il regolare sistema di polizia e giudiziario per essere troppo facili con i criminali (suona familiare :)?) Ma sembra solo un gropuscule guidato dal pedofilo Philippe Miller, che ha la sua bellissima nipote & quot; Nadine & quot ; come il suo amante a casa, è un maniaco del controllo con lei in pubblico, persino la mostra in un abito da bagno per abbandonare Modot. <br/> <br/> Non ci vuole molto cervello per capire che il regista Serge Leroy sta facendo un punto contro l'ascesa dell'estrema destra, come recensore di IMDb & quot; dumonteil & quot; scrive in modo appropriato, come sempre. Sulla sua recensione: & quot; Leroy offende le persone anche se non intende farlo & quot ;. ... Mi sarebbe piaciuto che il regista fosse meno schifoso. Meno, bene, banale. <br/> <br/> La polizia non fa di meglio, naturalmente. Aumont gioca contro il personaggio, un sergente corrotto che conduce a "piedi stanchi"; politica, ovviamente ha il suo programma privato. Ha solo un compagno solitario, l'ispettore Carducci (un giorno qualcuno scriverà sul perché i cattivi, i corrotti, i vigliacchi, hanno i cognomi italiani nei film francesi :)). <br/> <br/> Quindi abbiamo i soliti ingredienti : & quot; il mondo è crudele, la vita non ha significato (lo dice Eddy all'inizio del film), anche i testi punk della canzone non hanno senso (sic), i criminali senza cervello possono portare via ciò che è più prezioso per te, il tuo famiglia, in una frazione di secondo, la polizia non farà nulla, o peggio, lavorerà contro di te e, questa è l'originalità del film, la presenza di questo misterioso gruppo di estrema destra, che anche i poliziotti chiamano nazisti. Naturalmente, nulla può essere così cupo ed essere ancora una produzione importante, quindi abbiamo l'ispettore Paul Gouvion come un "poliziotto onesto e solitario"; in questo oceano di turpitudine della polizia. <br/> <br/> Ma nulla agisce davvero come ci aspettiamo. Né il "poliziotto buono"; fa davvero molto, né il "cattivo capo poliziotto"; è davvero così male, l'interesse femminile (Lucie) ha solo giocare a pinne e biliardo come il suo principale "vizio"; (niente sesso, nemmeno alcol, in effetti le sue bizze sembrano quelle di un adolescente - di quel tempo - piuttosto che la sorella di un delinquente). Il padre di Brasseur lo convince facilmente che non va bene cercare di uccidere quelli che ti hanno distrutto, & quot; non è il tipo di educazione che ti abbiamo dato & quot ;. Lucie deve istruire Martin su come scappare dal grosso delinquente che stava per sbarazzarsi di lui, e più tardi è l'uomo che ha a che fare anche con la fisicamente imponente Jockey (Lambert). <br/> <br/> Se & quot; the system & quot; è solo il nome di un bar gay e 3 criminali senza molto talento possono uccidere con una mitragliatrice su una stazione ferroviaria trafficata, potresti aspettarti che questo film sia una versione 80sh di & quot; Falling Down & quot; (il film di M. Douglas in cui un colletto bianco finisce per scoppiare, a causa della "insensata e violenza della vita urbana" o qualcosa del genere). <br/> <br/> Basta non aspettarsi conclusioni chiare e correttezza politica, e potresti goderti questo film, per non parlare delle numerose note sociologiche nascoste nella trama regolare. Mi piace (ne chiamerò solo uno, vedrai gli altri) come gli abitanti di una città francese di medie dimensioni & quot; divertiti e ami la famiglia, totalmente diversa dalla classica élite parigina che abbiamo regolarmente su film francesi * (e americani) standard su & quot; the French & quot ;. <br/> <br/> Enjoy!
  48. Non ho visto questa funzione da trent'anni e volevo assolutamente vederla di nuovo. Non ero deluso, anche se gli anni Ottanta al loro peggio - o potrei dire al loro meglio - sono stati piuttosto fastidiosi per me. Perché se guardi da vicino qualsiasi film francese - per il grande schermo o la TV - hai sempre la stessa sensazione nell'atmosfera, nella recitazione, nel montaggio, nella gestione della fotocamera, nel design della produzione. Qualunque cosa. Lo trovo persino nei romanzi scritti in questo momento. Terribile. Questo non fa eccezione. Mi è piaciuto solo l'argomento, tipico di uno sceneggiatore come il compianto Jean-Patrick Manchette - l'autore di Nada e molti altri romanzi o sceneggiature per il grande schermo. Ho adorato questo schema di gruppi di osservatori legalizzati che rispettano i cittadini che decidono di prendere in carico l'applicazione della giustizia. La loro giustizia. E poi, perché in questo film hai effettivamente DUE linee, hai anche lo schema delle forze speciali, segrete, illegali della polizia, quella in cui il cittadino comune non ha sentito parlare. In realtà si è verificato in Francia durante gli anni sessanta e settanta prima di fermarsi nei primi giorni del 1980 con il massacro di Auriol, in cui è stata uccisa un'intera famiglia. Ciò pose fine a questa organizzazione: S.A.C: Service d'Action Civique, creato nei primi anni sessanta da Charles De Gaulle per combattere contro O.A.S, subito dopo la guerra in Algeria. Bene, tornando a questo film, sono stato felice di trovare Michel Aumont come il capo della polizia marcio, il "sovrintendente". Pensavo che fosse lo stesso personaggio che aveva in NADA, originariamente scritto da Manchette e diretto da Claude Chabrol, nel quale interpretava il terrificante e sovrintendente & quot; Goémont. La sua migliore interpretazione di sempre. Un personaggio malvagio come io bramo.
  49.  
  50.   82d990b7a0
RAW Paste Data
We use cookies for various purposes including analytics. By continuing to use Pastebin, you agree to our use of cookies as described in the Cookies Policy. OK, I Understand
 
Top