SHARE
TWEET

Untitled

a guest Dec 13th, 2018 55 Never
Not a member of Pastebin yet? Sign Up, it unlocks many cool features!
  1. DA ZERO A DIECI, I VOTI ALL'INAUGURAZIONE DEL NUOVO STADIO
  2.  
  3. 00:10
  4. Massimo Pavan
  5.  
  6. Concludiamo la pagina dell'inaugurazione con le pagelle, permettetecelo, dopo una giornata passata a rimembrare e a metabolizzare le emozioni vissute la notte prima.
  7.  
  8. Voto Zero: a Moratti, inventarsi una conferenza stampa non è banale, bastava dire, no grazie non sono interessato, meglio trovare una scusa migliore la prossima volta.
  9.  
  10. Voto Uno: alle stelle bianconere che hanno declinato l'invito e a quelli che si sono perso l'evento. Peggio per loro non capiterà più. Voto uno anche ai presidenti che hanno mandato complimenti da lontano senza stringere una mano da vicino.
  11.  
  12. Voto Due: ai giornali e ai media che hanno snobbato l'evento, questa volta, ancora una volta hanno perso una grande occasione.
  13.  
  14. Voto Tre: ad Abete e alla sua frase infelice, ci chiadiamo (-cosa avrà voluto dire?-): "Non è una diatriba tra noi e la Juve, forse questa vicenda finirà un giorno ma ora pare troppo presto. Noi sappiamo l'iter istituzionale e anche la volontà dei tifosi juventini, la ritengo come una manifestazione gioiosa e nulla più. Oltretutto penso di aver visto più finali di Champions dal vivo della Juventus io che di tanta gente oggi qui presente, per altro all'epoca non ero nemmeno in Federazione". Pensate cosa sarebbe successo se la Juventus non fosse andata in B che stelle avrebbe avuto ieri, Ibrahimovic sicuramente. Colpa di Abete? Certo che no, colpa di Guido Rossi e di quella Federazione, ma non basta fare la conta del numero di finale viste per aver il rispetto dei tifosi bianconeri.
  15.  
  16. Voto Quattro: a chi ha fischiato Fassino. Fassino, è juventino, perchè fischiarlo? Non si fa politica negli stadi, almeno non si dovrebbe... Se poi ci sono altre motivazioni ditecele, vi ascoltiamo
  17.  
  18. Voto Cinque: all'errore che ha causato il gol del Notts County, speriamo che fosse fatto apposta, del resto un pareggio fa contenti tutti... vera festa.
  19.  
  20. Voto Sei: alla squadra che ha giocato, del resto l'obiettivo era non farsi male, almeno quello è stato raggiunto
  21.  
  22. Voto Sette: Ai tifosi inglesi, a un certo punto si sentivano più loro degli altri, c'è qualcosa di magico, da quell'inno "it's like watching Juve"  in avanti...
  23.  
  24. Voto Otto: alla colonna sonora, d'impatto, bellissima e alla coreografia, le diamo 8, perchè il 9 e 10 sono occupati, ma meriterebbe di più.
  25.  
  26. Voto Nove: a chi c'era, ai tifosi, al pubblico. Si è comportato bene, ha ballato, si è divertito, ha gioito, si è emozionato. Il pubblico juventino è pronto per uno stadio del genere? Lo sapremo domenica, per oggi merita 9 se saprà essere composto anche la domenica il 10 sarà tutto suo.
  27.  
  28. Voto Dieci: alla Juventus. A tutti gli organizzatori e alla società. Ci hanno fatto sentire a casa. Dall'accoglienza al post. Dieci a chi ha pensato a uno stadio di proprietà tanti anni fa (Gianni e Umberto Agnelli, Moggi, Giraudo, Gay, Diana...etc.), fino a chi l'ha realizzato (Andrea Agnelli, Elkann, Blanc, Calvo, e tutte le persone che lavorano nell'ufficio media, stampa e comunicazione). La Juventus ha un team all'altezza sotto questo aspetto, ora tocca alla squadra e ai tifosi esserlo.
  29.  
  30. L'inaugurazione dello stadio è andata e con lei ci si ritrova come nel "sabato del villaggio", quando al travaglio usato ciascuno in suo pensier farà ritorno. Ora è il momento di tornare al nostro "travaglio usato", che per i tifosi, Conte e i giocatori è il campionato, li si apre la nuova sfida, difficile ma bellissima, da oggi basta parlare di feste, si torna a parlare di campo.
  31.  
  32.  
  33. Visita il blog di MASSIMO PAVAN
RAW Paste Data
We use cookies for various purposes including analytics. By continuing to use Pastebin, you agree to our use of cookies as described in the Cookies Policy. OK, I Understand
 
Top