SHARE
TWEET

Samurai I Musashi Miyamoto Full Movie Hd 1080p

a guest Aug 22nd, 2018 21 Never
Not a member of Pastebin yet? Sign Up, it unlocks many cool features!
  1.  
  2.  
  3. ********************
  4. Samurai I: Musashi Miyamoto
  5. http://urllie.com/omebj
  6. (Copy & Paste link)
  7. ********************
  8.  
  9.  
  10.  
  11.  
  12.  
  13.  
  14.  
  15.  
  16.  
  17.  
  18.  
  19.  
  20.  
  21.  
  22.  
  23.  
  24.  
  25.  
  26.  
  27.  
  28.  
  29.  
  30.  
  31.  
  32.  
  33.  
  34.  
  35.  
  36.  
  37.  
  38.  
  39.  
  40. La trilogia dei samurai è un ottimo lavoro, vale davvero la pena guardare. No, non sono grandi come i capolavori samurai di Kurosawa, I sette samurai, Yojimbo o Sanjuro, ma non sono molto meno degni. La mia unica lamentela è che sono stati girati a colori, il che è molto meno bello ed elegante del bianco e nero dei film di Kurosawa. In alcune scene, specialmente quelle di notte, è molto difficile determinare quale personaggio sia. <br/> <br/> La trilogia dei samurai eccelle in molti aspetti. Prima di tutto, Toshiro Mifune potrebbe essere il miglior attore singolo che sia mai vissuto. Certo, era tipografo, ma era eccezionale nei suoi ruoli. C'è un'enorme differenza nel suo lavoro di recitazione in questi film e in Rashomon o The Seven Samurai o Yojimbo e Sanjuro. Il suo personaggio qui è molto complesso. La seconda ragione per cui guardare è per i grandi personaggi secondari. Sono tutti abbastanza complessi. Ci saranno personaggi che amerai e desidererai, e altri personaggi che spererai verranno uccisi da Toshiro. Questi personaggi secondari sono straordinariamente complessi a volte. Terzo, guardalo per gli sviluppi romanzeschi della storia. Beh, dovrebbe essere un romanzo, dal momento che tutti e tre i film erano basati su un singolo romanzo. Non preoccuparti per i tre film che si ripetono in alcun modo. Inoltre, è una buona idea guardare tutti e tre di fila (ho visto i primi due questa sera, e ho in programma di guardare il terzo domani sera, ehi, è tardi!). La storia è in costante sviluppo e non vuoi dimenticare nulla. Dò ad ogni segmento della trilogia samurai un solido 8/10 (a meno che la terza rata non sia particolarmente bella o terribile, molto probabilmente pubblicherò un commento per quel film da solo).
  41. Il regolare Toshiro Mifune di Kurosawa è una palla sfocata di energia giovanile furiosa in questa prima puntata della famosa trilogia di Samurai. Come Takezo, la pecora nera adottiva di un piccolo villaggio feudale, Mifune è selvaggio, appassionato e sfocato nella sua ricerca di avventura e rispetto. Cercando uno stato romantico come samurai, si precipita a unirsi al lato perdente di una guerra civile, allettando il suo migliore amico a seguirlo in cerca di fama e fortuna simili. Quello che segue è una vasta avventura attraverso i paesaggi del Giappone, incontri casuali con una serie di volti colorati e una moltitudine di intrecci di trama non risolti. Come ci si può aspettare con il primo atto di qualsiasi saga, non c'è molta finalità da trovare qui; sembra davvero che stiamo solo cominciando a graffiare la superficie quando cala la tenda, e che competere sulla mancanza di chiusura mi ha fatto sentire un tocco sbalordito, giustificatamente o meno. I capitoli successivi hanno una ricchezza di storie che si arricchiscono, ma con due giovani ribelli che iniziano a diventare maggiorenni in modi molto diversi, un pugno di lamine che si chiudono su ognuno di essi, un triangolo amoroso irrisolto che confonde le acque e una destinazione ben definita all'orizzonte. Di per sé, questo è poco più di una presa in giro incompleta. Nel contesto di un arco di tre film, tuttavia, è molto più digeribile come un ricco e vario interlocutore. Voglio di più.
  42. Quando penso & quot; film samurai, & quot; Penso ai film americani di Kurosawa influenzati dall'Occidente come Yojimbo e Seven Samurai. Ma la mia ricerca di film simili ha dimostrato che molte persone definiscono & quot; samurai movie & quot; come ogni film con samurai. Quindi ero felice quando finalmente sono riuscito a vedere il primo dei film della trilogia Samurai che è, in effetti, un western molto giapponese, pieno di panorami travolgenti, personaggi iconici, vita cittadina, violenza e un punteggio che tu potrebbe allegare a un film di John Ford. Solo, come per i film Kurosawa, mi piace di più di quanto mi piaccia la maggior parte dei western americani. <br/> <br/> Il film presenta due amici che vanno in guerra e finiscono in fuga. Incontrano un paio di donne, i loro destini divergono, il fidanzato di un pino e un sacerdote intercede. La trama è decisamente orientale, e a volte si sente vagante e sconnessa, ma riesce a tenere insieme. <br/> <br/> Anche se non c'è una partita per Seven Samurai, questo è un film molto piacevole e piacevole che mi fa venire voglia di guarda il resto della serie. Una volta fatto, dovrò tornare alla ricerca di altri western giapponesi.
  43. Ho visto le prime due parti di questa trilogia e ho avuto dei dubbi su come ottenere la seconda dopo aver visto questo. Dopo un inizio promettente sembra andare avanti e i personaggi iniziano ad agire senza una motivazione adeguata. Ho visto un bel po 'di film giapponesi, quindi non direi che è solo perché non sono abituato a loro. Dirò che il secondo è molto meglio e non vedo l'ora che arrivi il terzo dopo averlo visto. <br/> <br/> La performance di Mifune può essere apprezzata dopo averlo visto "crescere" nel secondo film. Anche se per essere onesto non l'ho mai considerato un attore brillante, è più un personaggio simpatico (come un giapponese Harrison Ford). La sua gamma non sembra andare molto oltre la rabbia (cosa che fa eccezionalmente bene). <br/> <br/> Penso a questa puntata come a "Episode One" della serie (anche se non così male come il tentativo di Lucas) . Ti consiglio di guardarlo solo in modo da conoscere le relazioni tra i personaggi per la seconda parte molto migliorata. Spero che la terza parte sia ancora migliore.
  44. L'importanza della saga di Miyamo Musashi è andata persa un po 'oggi, anche in Giappone. Questi non erano solo i primi film di samurai a colori di alta qualità, non solo grandi film: erano un evento nazionale e una pietra miliare nell'evoluzione sociale giapponese. I primi anni '50 erano un periodo di guarigione del dopoguerra e c'erano domande incerte sul carattere nazionale. La saga di Miyamo Musashi usava il passato per drammatizzare questioni di moralità-- e, ancora più importante in quel momento, il morale. Il Giappone non ha avuto alcun problema di occidentalizzazione e di vita sotto il dominio della legge secondo i termini imposti dai vincitori in guerra - la questione nodosa era: quanto del passato manteniamo in vita nei nostri pensieri e nelle nostre azioni quotidiane, e quanto del vero Giappone , quello che ricordiamo, erediteranno i nostri figli e nipoti, una volta cessate le conseguenze della guerra globale? Guarda questi film pensando a questioni così importanti, e la tua esperienza sarà approfondita e arricchita. Tutti e tre gli episodi sono diretti da Hiroshi Inagaki e dalla star Toshiro Mifune nei panni di Miyamoto-san, in una performance che è la perfezione. Miyamoto Musashi mostra il giovane aspirante samurai come un uomo dalla testa calda e imperfetta, né eroe né mostro ... ma possedeva una feroce forza oscura che poteva spingerlo verso entrambi i risultati. La questione delle donne incombe in questa trilogia: come trattarle, che tipo di donna onorare e che tipo di evitare, e come i tratti diametralmente opposti delle donne lavorano nel mondo, in disaccordo o in armonia con quelli degli uomini. Tutti questi problemi si svolgono senza predica, nelle azioni di persone reali, personaggi ben disegnati che incontriamo e conosciamo prima che l'episodio finisca in una serie di separazioni di modi. (continua sulla pagina di Ichijoji no Ketto)
  45.  
  46. Depicts the early life of the legendary warrior Musashi Miyamoto; his years as an aspiring warrior, an outlaw and finally a true samurai.  b0e6cdaeb1
RAW Paste Data
We use cookies for various purposes including analytics. By continuing to use Pastebin, you agree to our use of cookies as described in the Cookies Policy. OK, I Understand
Not a member of Pastebin yet?
Sign Up, it unlocks many cool features!
 
Top