SHARE
TWEET

Download Italian Movie Sumuru Regina Di Femina

a guest Aug 20th, 2018 18 Never
Not a member of Pastebin yet? Sign Up, it unlocks many cool features!
  1.  
  2.  
  3. ********************
  4. Sumuru Regina Di Femina
  5. http://urllie.com/ogf3m
  6. (Copy & Paste link)
  7. ********************
  8.  
  9.  
  10.  
  11.  
  12.  
  13.  
  14.  
  15.  
  16.  
  17.  
  18.  
  19.  
  20.  
  21.  
  22.  
  23.  
  24.  
  25.  
  26.  
  27.  
  28.  
  29.  
  30.  
  31.  
  32.  
  33.  
  34.  
  35.  
  36.  
  37.  
  38.  
  39.  
  40.  
  41. Girl from Rio, The (1969) <br/> <br/> ** (su 4) <br/> <br/> Venendo dalla stessa epoca delle sue foto di FuManchu, questo spion-cappero europeo viene da Jess Franco e in realtà è abbastanza decente finché non ti aspetti troppo da esso. Nel film, che è fondamentalmente un decollo di Mario Bava, DANGER: DIABOLIK, l'ex Bond girl Shirley Eaton interpreta Sumitra, il capo di una banda femminile che ha in programma di conquistare il mondo trasformando tutti gli uomini in schiavi. La gang delle ragazze deve provare a combattere un paio di uomini malvagi (uno interpretato da George Sanders) che ha intenzione di provare a fermarli. Non c'è dubbio che questo non sia un ottimo film, ma allo stesso tempo è in realtà migliore di quanto tu possa aspettarti. Il problema più grande è con la sceneggiatura che in realtà non offre nulla di eccessivamente originale o divertente in quanto il ritmo del film è sempre a un movimento stop-go che finisce per uccidere il film. Abbiamo un sacco di immagini funky perché non c'è dubbio che questa è una di quelle immagini psichedeliche che sono sicuro che molti pothead potrebbero godere. Hai una colonna sonora abbastanza buona, qualche cinematografia decente ed è bello vedere alcuni nomi familiari che appaiono. Sanders era certamente in crisi a questo punto della sua carriera, ma riesce a essere moderatamente divertente qui. Eaton riesce anche a dare una prestazione decente e sembra davvero come se fosse in tutto quello che sta succedendo e divertirsi giocando una femmina James Bond. Sta certamente masticando il dialogo e sembra essersi divertita. Penso che coloro che non hanno familiarità con il lavoro di Jess Franco potrebbero trovarsi a godere di questo perché non sono proprio sicuri di ciò che normalmente vedrebbero dal regista. Franco ha lavorato alcuni film in questo genere ma personalmente non sono un fan di nessuno di loro quindi alla fine questo è uno sforzo onesto ma non c'è abbastanza anima per me. Preferisco la sua produzione degli anni '70, che presentava film più bizzarri e poetici.
  42. Senza neanche provarci, sono riuscito in qualche modo a vedere quattro dei 140 film del regista Jess Franco negli ultimi mesi. L'uomo è stato così molto prolifico è così tanti generi cinematografici che è apparentemente inevitabile per chiunque il cui gusto tenda verso la "psicotronica". & quot; The Girl From Rio & quot; (1969) è uno dei suoi sforzi più coerenti, fatti in modo impressionante, con budget più grandi e meno pasticciati, almeno rispetto ad altri lavori nella sua gigantesca opera. In questa, la ex Bond girl Shirley Eaton interpreta un personaggio ampiamente chiamato Sumitra, anche se qui di solito si chiama Sunanda (E nonostante sia basata sul furfante di Sax Rohmer, Sumuru ... non chiedere). Lei e il suo esercito di sole donne hanno in programma di conquistare il mondo dalla loro città di base di Femina (vicino a Rio), se il playboy americano in fuga Jeff Sutton e il boss del crimine Masius (il sempre veggente George Sanders) non entrano la via. Il film presenta un'eccellente scenografia e costumi, una canzone a tema elegante e accattivante, angoli di ripresa insoliti e una sensazione decisamente modale. Shirley sta bene nel suo ruolo di cattivo gusto, e gli spettatori che hanno apprezzato il lavoro di Maria Rohm in quello stesso anno "Venus in Furs & quot; (anche da Franco) la mangerò proprio qui. L'immagine, per la maggior parte, ha il suo cuore nel posto giusto ed è qualcosa di un gas. Purtroppo, è anche eccessivamente imbottito con l'immancabile filmato di Carnivale, non è mai abbastanza lontano dal punto di vista del sesso e della perversità, è grossolanamente carente quando si tratta di scene d'azione ben coreografate, e manca del budget per far bene alla sua presunzione centrale. Il film è una borsa mista, certo, ma elegante e divertente. Non consiglierei mai di ingerire sostanze psichedeliche prima di guardarle, ma comunque, l'immagine richiede quasi di essere vista in quel modo ...
  43. Prendi l'agente segreto / maniaca James Bond degli anni sessanta, mescola alcuni concetti della femmina di Sax Rohmer, Fu Manchu femme fatale, e mescola in qualche assurdo revisionismo distorto del regista Franco - hai l'uomo che odia Sumuru lesbica, o "I 7 segreti" di ... & quot; - meglio conosciuto come & quot; The Girl From Rio & quot; negli Stati Uniti, ricordando & quot; That Man From Rio, & quot; che non ha nulla a che fare con questo. Sì, questo si svolge in Brasile, dobbiamo darglielo. Sumuru, o Sumitra come è anche riferito, è come una versione malvagia di & quot; Modesty Blaise, & quot; suonata qui dall'attrice Eaton con quel familiare sorriso da coy che la maggior parte di noi ha conosciuto per la prima volta in "Goldfinger." Ci sono numerosi scatti ravvicinati del suo sguardo fisso fuori dalla telecamera, aprendo lentamente la bocca, probabilmente mentre guarda qualcosa di spiacevole (tuttavia, è raddoppiata nella sua scena lesbica chiave). Controlla un intero esercito di donne guerriere, con costumi colorati e governa una città chiamata Femina o qualcosa del genere (appena fuori Rio de Janeiro?). Questi concetti, che in precedenza apparivano in & quot; The Million Eyes of Sumuru, & quot; suono fantastico, ma, nonostante alcuni intriganti scenografie e ampli; visual, segue la stessa atmosfera campy di, ad esempio, la datata "Some Girls Do, & quot; che è uscito nello stesso periodo e che includeva anche un esercito femminile. A prima vista, la vista di tutte queste femmine armate, di solito allineate in fila, cattura il proprio interesse, ma, dopo circa 15 minuti, ci si rende conto che non c'è nient'altro al di là del semplice settaggio visivo. <br/> <br /> La trama segue quello che sembra un agente segreto, un maschio, che arriva in Brasile con 10 milioni di dollari. Cattura l'attenzione del signore del crimine locale (Sanders, trasformandolo in un anziano cattivo di tipo Bond), che invia dei teppisti scuri in bombetta per accostarlo. Questo prepara tutto per un conflitto a 3 vie tra l'agente, il signore del crimine e il misterioso Sumuru (il signore del crimine vuole i segreti di Sumuru). Sumuru tiene anche vari prigionieri in gabbie di vetro - forse questo è uno dei segreti. Sembra eccitante ma ci sono problemi che vanno oltre un ritmo lento; ci sono molti colpi che potrebbero aver usato un sacco di serrature: un colpo di un aereo in arrivo, per esempio, rimane sul velivolo mentre si ferma ad una fermata vicina, come se questo non fosse mai stato catturato in precedenza.C'è un approccio simile a un tipico tramonto, come se ci fosse qualcosa di insolito a riguardo. Le scene di combattimento sono molto scadenti, come se i registi dovessero usare i primi ciak. Per aggiungere un po 'di valore alla produzione, a metà strada c'è una scena del vero carnevale di Rio. Immagino che ci siano stati vari problemi di budget, particolarmente evidenti nella battaglia culminante, in cui effetti sonori finti e fumo coprono un sacco di azioni fasulle, come la mancanza di armi anche molto reali - richiama alla mente quelle volte in cui i bambini usare pistole di plastica e proiettili finti vengono sparati, cadendo in modo non convincente. Ci sono tocchi di sadismo, come torturare un personaggio per ottenere risposte, e la nudità femminile, una rappresentazione anticipata di questo dopo che alcune restrizioni sono state revocate. Ma, soprattutto, ti farai roteare gli occhi. Eroe: 3 Cattivi: 5 Femme Fatales: 5 Scagnozzi: 4 Combattimenti: 3 Acrobazie / Chases: 3 Gadget: 4 Auto: 4 Posizioni: 6 Ritmo: 3 complessivo: 4
  44. Dato che vivo a Rio de Janeiro, ero curioso di vedere questo film. L'altro motivo per cui ho preso questo film è che è stato diretto da Jess Franco (avevo già visto "Vampyros Lesbos", "Ha ucciso in estasi" e "Sadomania"). Questi film sono quelli che chiamerei spazzatura porno - raccontano storie che ci offrono immagini sensuali di carne femminile, lesbismo, violenza lieve e ci intrattengono davvero. & quot; Vampyros Lesbos & quot ;, in particolare, è un viaggio psichedelico di suoni e immagini, con la splendida Soledad Miranda, presente anche in "Ella uccisa in estasi". Jess Franco ha uno stile visivo sofisticato tutto suo. <br/> <br/> Ma "The Girl from Rio" (chiamato anche "The Seven Secrets of Sumuru") è assolutamente amatoriale. Non racconta affatto la storia. La sua trama è un misto di fantascienza, spionaggio e spazzatura porno soft. C'è il detective, una miscela di James Bond e Flint (il personaggio principale?) Che indossa sempre abiti sgargianti e che trasporta una valigia contenente 10 milioni di dollari, ci sono le ragazze di Femina, una città situata da qualche parte vicino a Rio che intende conquistare il mondo e schiavizzare gli uomini, e c'è una banda gestita da George Sanders. I 10 milioni di dollari sono ciò per cui stanno tutti combattendo. Ci sono naturalmente molte ragazze. <br/> <br/> Molti combattimenti, fatti così male che le persone cadono prima che vengano colpite. Femina è stata filmata all'interno e attorno al Museu de Arte Moderna di Rio. La banda gestita da George Sanders è composta da 5 persone! C'è una scena in cui corrono dietro l'eroe (?) Che indossa maschere di fantasia e dopo una ridicola lotta a pugni, li colpisce e scappa via. Incredibile! Per non parlare della "battaglia finale apocalittica" & quot; tra l'eroe, le donne guerriere di Femina e Gang of Five. <br/> <br/> "The Girl from Rio" & quot; appartiene alla categoria & quot; così male che è buono & quot ;. Mi sono divertito molto bene! Secondo gli standard di oggi questo film non può nemmeno essere considerato porno e la violenza è mite. <br/> <br/> Se vedi questo film, fallo allo stesso modo in cui guardi un film di Ed Wood e avrai il tuo divertimento. Questo film è stato realizzato in un modo così semplice che se ti lasci trasportare da esso, avrai un sorriso sul tuo volto quando finirà.
  45. Un altro film ispirato a & quot; That Man from Rio & quot; (1964). E non solo per questo, l'idea con l'esercito di donne lobotomizzate viene rubata dal primo Commissario X, "Kiss Kiss, Kill Kill" (1966). Qualcosa di buono sarebbe potuto uscire, ma alla fine è uscito qualcosa di veramente stupido: la sceneggiatura! Uno degli ultimi (e più maliziosi) ruoli per George Sanders, che è stato un ottimo attore in molti altri film. Qui, ha dovuto competere con glutei, pancia, glutei, pance, capezzoli e capezzoli ... Sumitra, Sunanda o Sumuru? In realtà, non importa, è il film con cui Shirley Eaton ha completato la sua carriera cinematografica. Poveri elicotteri! Potrebbero averli usati per scopi umanitari ...
  46.  
  47. Jeff Sutton arrives in Rio de Janeiro with a suitcase with 10 million dollars, and the powerful mobster Sir Masius sends his henchman Carl with his gangsters to follow Jeff and get the money. Jeff has  3a43a2fb81
RAW Paste Data
We use cookies for various purposes including analytics. By continuing to use Pastebin, you agree to our use of cookies as described in the Cookies Policy. OK, I Understand
 
Top