SHARE
TWEET

Untitled

a guest Sep 3rd, 2018 106 Never
Not a member of Pastebin yet? Sign Up, it unlocks many cool features!
  1.  
  2. 02
  3. MAR 2011
  4. Formazione: i lavoratori vanno garantiti ma metteremo fine agli sprechi
  5. scritto da Raffaele Lombardo 7 commenti
  6.  
  7. Comprendo lo stato di esasperazione dei lavoratori della formazione. Il sistema è perverso perché il governo ha pagato gli enti, gli enti in molti casi hanno pagato altre spese ma non hanno pagato gli stipendi.
  8.  
  9. Nell’ambito della formazione si era organizzato un meccanismo per lucrare e per non fare la formazione che il mercato del lavoro richiedeva. E si assumeva, anche in maniera illegittima. La legge del 2008 per il blocco delle assunzioni pare sia stata violata e centinaia di persone sono state assunte. Tutto ciò non può continuare.
  10.  
  11. I lavoratori che protestano, legittimamente, sono stati assunti dagli enti e a loro non si potrà negare lo stipendio. Si è detto molto contro di loro, ma la loro è un’aspettativa sacrosanta e noi siamo dalla loro parte.
  12.  
  13. Credo che il nuovo dirigente generale della formazione si stia facendo apprezzare per la sua libertà e autonomia di giudizio e azione di governo. E’ la persona giusta, un uomo non legato a lobby, interessi o partiti, per poter affrontare questo nodo difficilissimo da risolvere.
  14.  
  15. Il governo è impegnato a scrivere la parola fine su questi sprechi e  sullo sfruttamento ai danni della Regione. Al di là degli stipendi che non vengono pagati ci sono oneri di gestione notevolissimi che finiscono nelle tasche di pochi. Tutto in questa Regione pare sia stato organizzato per depredare i siciliani e per farsi un poco di affaracci propri da parte di alcuni.
  16.  
  17. Invoco le istituzioni competenti preposte alla tutela della legalità e alla salvaguardia degli interessi generali, a partire dalla magistratura che già svolge questo impegno in maniera encomiabile, a darci una mano, insieme a tutti gli uomini di buona volontà che esorto a segnalarci gli sprechi e le mille cose che non vanno.
  18.  
  19. Noi ci mettiamo tutto il nostro impegno e tutta l’abnegazione di cui disponiamo. Andiamo avanti su questa strada e ci auguriamo che dopo di noi si continui nella stessa traiettoria. La tentazione e gli interessi perché si torni indietro sono fortissimi da parte di un club di soggetti che su questo sistema si è ingrassato per sé e per intere generazioni di loro eredi.
  20.  
  21. Postato in
  22. Tag
  23. blocco delle assunzioni, formazione, lavoratori, regione siciliana, sprechi condividi questo articolo
  24.      
  25. « Un nuovo movimento che lavori per superare il divario tra nord e sudImpegnarsi per determinare uno sforzo di cambiamento »
  26. 7 Commenti a “Formazione: i lavoratori vanno garantiti ma metteremo fine agli sprechi”
  27.  
  28.      Cico scrive:
  29. 3 marzo 2011 alle 09:08
  30. Ma vero è che alla guida dell’Agenzia del lavoro c’è il fratello di Cuffaro?
  31. E chi lo avrebbe messo lì?
  32. Storicamente, i settori dell’Agricoltura e della Formazione-Lavoro sono sempre stati dei grandi “bacini elettorali”….
  33.  
  34.      amicopaolo scrive:
  35. 3 marzo 2011 alle 10:27
  36. Caro Presidente,
  37. cerco di mettere dei tasselli per cercare di ricostruire alcuni pezzi della sua politica che certo non ha brillato nè per le sorti della nostra “Autonomia Siciliana” nè per le sorti che hanno profilato le sue ultime alleanze che hanno formato i i suoi Governi.
  38. Diciamo che l’immobilismo e la politica delle speranze impossibili siano generate dai salti della quaglia che Lei ha intrapreso per sondare il terreno del nostro riscatto, non ultimo, quello con i traditori del terzo polo. Diciamo che le prove tecniche da Lei sperimentate per il bene del nostro popolo non hanno avuto l’esito sperato.
  39.  
  40. Ormai si parla di un quinto Governo che dovrebbe essere politico e non tecnico.
  41. Lei lancia dei post dove dice che bisogna riformare la sua MPA nei quadri dirigenziali e senza la sua personalizzazione di leader e con un’intellettuale al suo posto.
  42. Bene! Anzi benissimo, ma, mi chiedo:
  43. - vuoi vedere che il quinto Governo lo farà con il PD?
  44. - Vuoi vedere che l’evoluzione dell’MPA da Lei annunciato è “il” pretesto che vuole nascondere e giustificare la diaspora dei dirigenti del suo partito che non accettano questo innaturale sodalizio politico con il PD?
  45. - Vuoi vedere che….
  46.  
  47. Caro Lombardo,
  48. tre anni di ammiccamenti, strusciamenti e salti della quaglia da destra a sinistra passando per il centro sono stati errori incoffessabili e personali che ha costretto il suo partito ed i suoi sostenitori (con vocazione sicilinista) ad ingoiare qualsiasi rospo, ma, ormai i tempi sono maturi e Lei è costretto, suo malgrado perché vorrebbe ancora galleggiare nell’ambiguità, a dare una “verità” ai suoi sostenitori sia politici che semplici elettori.
  49.  
  50. Per quanto mi riguarda aspetto con ansia le sue prese di posizione, ma, per mia onestà intellettuale a viru nivura, anche se, fino all’ultimo, spero di sbagliarmi.
  51.  
  52.      amicopaolo scrive:
  53. 3 marzo 2011 alle 10:42
  54. Caro Cico,
  55. il tuo stupore per il fratello di Cuffaro che ricopre un ruolo strategico è legittimo ma è impossibile che qualcuno possa spiegarti il come e il perché. Da buon sicilino lo avrai capito più che bene e potrai darti le risposte del caso.
  56.  
  57.      amicopaolo scrive:
  58. 3 marzo 2011 alle 11:07
  59. Pongo una domanda a tutti i commentatori,
  60. al di là delle proprie posizioni; ritenete normale vedere un Governo eletto con il centrodesta Governato da PD e centristi che si spacciano per Governo tecnico? Considerato che i siciliani hanno un’immane limite di sopportazione alle prese il c…lo ritengo di si.
  61. Ma se si varasse un quinto Governo “politico” con PD e centristi voltagabbana lo riterreste eversivo e traditore della volontà elettorale?
  62.  
  63.      mario64 scrive:
  64. 3 marzo 2011 alle 13:02
  65. Potrei perdonare questo agire politico solo a condizione che produca dei vantaggi notevoli per i siciliani, cosa che fino ad oggi non è stata. Lombardo non può pensare che la gente si beva tutte le sue chiacchiere….. che solo chiacchiere restano. Si continua ad agire sempre allo stesso modo….
  66.  
  67.      Cico scrive:
  68. 3 marzo 2011 alle 16:13
  69. Quindi dobbiamo attenderci un’altra “infornata” di assunzioni alla regione?
  70.  
  71.      Salvatore23 scrive:
  72. 3 marzo 2011 alle 18:41
  73. Corsi di formazione fini a se stessi. Docenti, clienti, non qualificati e assolutamente non idonei a formare gente che se sarà fortunata, troverà lavoro e farà sicuramente tutt’altro. Dobbiamo avere coraggio, tranne qualche piccolo esempio, come può essere considerato il cons fap di Gela, serve un colpo di spugna e cancellare strutture mangiasoldi figli della clientela politica di una inutilità estrema.
  74.  
  75. Lascia un Commento
  76.  
  77. Per lasciare un commento su questo blog devi essere registrato.
  78. Se ti sei già registrato, inserisci il tuo nome utente e la tua password e ti comparirà il modulo per inserire il commento.
  79. Se non sei ancora registrato, puoi farlo subito qui.
  80.  
  81.  
  82. Username:
  83.  
  84.  
  85. Password:
  86.  
  87.  
  88. Ricordami
RAW Paste Data
We use cookies for various purposes including analytics. By continuing to use Pastebin, you agree to our use of cookies as described in the Cookies Policy. OK, I Understand
 
Top